Festival del Cinema Francese — Firenze

Le anteprime del miglior cinema francese, i film più rappresentativi della produzione cinematografica d’Oltralpe, gli ospiti internazionali, gli attori, le personalità della cultura, i registi e gli sceneggiatori.

Quattro giorni all’insegna dell’eclettismo tra commedie, film d’autore, di genere, grandi biografie e premiazioni speciali.

Quest’anno il festival cambia, scopri tutte le norme anti-covid19.

Live ora

Stiamo organizzando la 12° Edizione di France Odeon

Dal 29 ottobre all'1 novembre si rinnova a Firenze l'appuntamento con il cinema francese. Questa 12a edizione porta in anteprima italiana al Cinema La Compagnia una decina di film, provenienti dalla migliore produzione contemporanea d'Oltralpe. Il direttore Francesco Ranieri Martinotti insieme allo staff del festival sta completando il programma e inviando i primi inviti ufficiali ad artisti, attori e personaggi della cultura. Il festival France Odeon è diretto da Francesco Ranieri Martinotti, con la Presidenza di Enrico Castaldi ed è organizzato in collaborazione con Regione Toscana, Mibact, Comune di Firenze e Istituto Francese. Main sponsor del festival è Ferragamo Parfums

Premio

L’Essenza del Talento

In occasione di questa 12a edizione, France Odeon e Salvatore Ferragamo Parfums assegneranno il premio L’essenza del talento 2020 ai giovani artisti che incarnano al meglio i legami esistenti tra Francia e Italia

Premio

Sguardi Mediterranei “Regards méditerranéens”

Il riconoscimento che France Odeon attribuisce al film francese che quest’anno ha dato uno scorcio di questo mare nostrum, dove il “nostro” da sempre accomuna tanti popoli e culture del continente europeo, africano e del medio oriente.

Al mare Mediterraneo è legato il cinema francese e a questo mare è legata la storia di Firenze e del suo Granducato, che con Livorno faceva nascere una ville nouvelle. Oggi, questo mare è diventato il teatro problematico e doloroso di vita e di morte, di speranze e di paure tra nord e sud.

Premi

Premi Foglia d’oro

Al termine del festival verranno consegnati i quattro premi Foglia d’oro, una sottile foglia in purissimo oro stretta tra due lastre di cristallo. Una preziosità realizzata dall’azienda familiare Giusto Manetti che da oltre 400 anni rappresenta la massima espressione del mestiere del battiloro.

Verranno consegnati quattro premi: il premio foglia l’oro della Giuria, quello Giovani assegnato dagli studenti del liceo Capponi,il premio Foglia d’oro d’Onore alla carriera e quello del Pubblico che, come ogni anno avrà l’occasione di votare i film al termine delle singole proiezioni.